che s'ha da fa' pe' campa' | home sweet home | varie ed eventuali

La bella lavanderina.

29 Novembre 2011

Devo fare un ennesimo coming out: dopo anni trascorsi ad elencare i motivi per cui mai e poi mai avrei demandato a qualcuno le pulizie di casa mia, devo chiedere perdono, cospargermi il capo di cenere e dichiarare che questo ragionamento, basato su case da 30 e 50mq, non vale per case superiori agli 80mq. O almeno, vale se siete veramente bravi, dediti al sacrificio e costanti, ma non se siete pigri come me.

Da qualche mese, ormai, è arrivata V. ad allietare le nostre vite e posso veramente dire grazie a chi me l’ha presentata, perché mi risolve davvero un sacco di faccende. Per esempio, non so a voi ma al di sopra di qualsiasi mestiere di casa, sia esso il noioso stirare o lo scomodo pulire per terra o il polveroso sistemare i cuscini del divano (che è regno dei gatti, ça va sans dire), non c’è un’attività che mi risulti più antipatica del fare la lavatrice. Carica, scarica, imposta, metti il detersivo, metti l’ammorbidente, e aspetta che finisca il ciclo perché non si può mica uscire di casa sbattendosene e lasciando che i propri amati capi restino a far la muffa nel cestello…
Una paranoia.
Ed ecco quindi che la mano santa di V. mi solleva da questa incombenza…

Certo che anche io potrei fare la mia parte per renderle il lavoro più leggero, ad esempio dotarmi della nuova 12kg Direct Drive F1495BDS di LG, che consente l’igienizzazione dei capi già a 30° (grazie all’uso del vapore tramite la funzione TruStream che, attraverso il getto cestello, evita di ricorrere ad igienizzanti chimici). Inoltre, con sei movimenti diversi del cestello a seconda di ogni capo, mantiene sempre nuovi i tuoi preziosissimi maglioncini (ma anche abitini, pantaloncini, calzetti di Lorenzo, ecc…). Last but not least: -20% di consumo rispetto alla classe A+++, la garanzia di 10 anni e il sistema Smart Diagnosis che consente all’apparecchio di comunicare attraverso un qualsiasi smartphone eventuali anomalia direttamente al centro assistenza.
(ed è anche bella da vedere, con il suo oblò ergonomico)

Allora, che dite? Glielo faccio come regalo di Natale?
Che, pensandoci, visto che 12kg sono più doppio rispetto alla capacità della mia attuale lavatrice, forse tanto regalo non è…

LdC

 

Only registered users can comment.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *