pensiero del mattino | un po' di sano cinismo | varie ed eventuali

Antonella e la polvere magica.

17 Febbraio 2010

Sembra talco ma non è… Serve a darti l’allegria!

Pur sconsigliando caldamente l’uso di queste pratiche, mi rendo conto che non sia difficile mettersi nei panni di Antonella Clerici che, alla vigilia del Festival, sarà stata colta dalla sindrome del “sono grassa, non mi entra niente!!“… alzi la mano a chi non è mai capitato.

Giustamente, con un baby marito (Barbara D’Urso docet), un impegno professionale importante, vari flop alle spalle e una gravidanza da smaltire, presentarsi impeccabili è pressoché un obbligo.
E allora, si sarà detta la meringata presentatrice, perché non darsi un aiutino, un sostegno, una polverina che faccia sciogliere il maledetto adipe in modo leggermente più veloce? Dopotutto le mie colleghe sono solite tenersi in forma con prodotti naturali e stanno ‘na favola: male non mi farà.

Antonellina, un consiglio: lassa sta’ la dieta della papaya e Photoshop, che fanno solo dei danni, a noi piaci anche quando sembri un bignè (anzi, di più rispetto a quando sembri un boero).

Nella foto il memorabile momento “taglia 50” della prima serata del Festival.

Ah, sì. Canzoni che mi sono piaciute?
Per ora nessuna.

LdC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *