pensiero del mattino

Basta semplicemente esistere.

29 Agosto 2013

basta-semplicemente-esistere

Precisando che il mondo si divide in chi ama i gatti e chi ancora non lo sa, sapete che io faccio parte senz’altro del primo gruppo, anche se per anni ho militato nel secondo e infatti posso parlare con cognizione di causa.

Questo libro, che si intitola “Cleo“, mi è stato regalato prima delle ferie da Lorenzo e parla della storia di una gatta e della sua famiglia. Un libro senza infamia né lode, per ora, che sinceramente non so ancora come va a finire perché sono a metà… ma c’è una parte che mi ha molto colpito ieri sera, così ho pensato di condividerla. Non riguarda solo i gatti, ma diciamo quello che potremmo senz’altro imparare da loro
(io, di sicuro, ne ho un gran bisogno)

LdC

Only registered users can comment.

  1. “Il mondo si divide in chi ama i gatti e in chi ancora non lo sa” è una grande verità. Mio marito ne è l’esempio lampante. E guardando Alaska, la nostra gattina, stiamo imparando molto, tutti e due. Del mondo, della vita e di noi stessi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *